Il Borsch

Il Borsch
Ingredienti per otto persone
Si prepara il brodo con:

Una pentola che possa contenere 3 litri di acqua
1/2 chilogrammo di rosticciana
1/2 chilogrammo di manzo da bollito
1 cipolla
1 carota

Si fa bollire fino alla cottura della carne.
Si lascia sul fuoco in leggera bollitura

Si estrae la carne e si fa a piccoli pezzi e si lasciano a parte

Si prende 3/4 patate e si fanno in piccoli pezzi e si mette in pentola, intanto si prepara una mezza verza e si trita mettendola nella pentola quando le patate aggiunte precedentemente siano quasi cotte.

Si aggiunge due foglie di alloro e un cucchiaino da caffè di pepe nero non macinato.

Si deve preparare la salsa rossa in questo modo:
Una padella con 5 cucchiai di olio di semi di girasole, tagliamo una cipolla e la sfriggiamo nell’olio insieme a una una carota tritata.
Quando il tutto è rosolato prendiamo una barbarossa la tagliamo in piccoli pezzi e la aggiungiamo in padella e la rosoliamo per altri 5 minuti aggiungendo dopo questo 150 grammi di polpa di pomodoro e un cucchiaino di concentrato di pomodoro che fornisce la tradizionale colorazione rossa, aggiungiamo sale e pepe e un pizzico di zucchero (toglie acidità al pomodoro e mantiene la colorazione rossa).

Quando la verza ha bollito per tre minuti aggiungiamo la salsa appena preparata in pentola, rimettiamo la carne fatta in piccoli pezzi, 1 spicchio di aglio tritato, si chiude la pentola con il coperchio e lasciamo bollire per 1, 2 minuti a fuoco normale.

Si sminuzza una manciata di prezzemolo e una manciata di finocchio selvatico e buttiamo in pentola subito dopo avere spento il fuoco della pentola.

(secondo i gusti oltre alla verza si aggiungono anche fagioli cannellini)

Si serve caldo includendo nel piatto di portata un cucchiaio di panna acida.

Altre informazioni a carattere generale possono essere consultate in queste pagine